Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Pasta La Molisana sbarca nei supermercati americani di Walmart

LaMolisana

La Molisana punta decisamente sull’estero.

“Stiamo per firmare – dichiara Giuseppe Ferro, ad di La Molisana – alcuni accordi di fornitura con primari gruppi distributivi americani ed europei: in Germania, Danimarca a Russia. Nel 2018 dovremmo superare i 200 milioni di fatturato». Ferro non lo dice ma l’accordo negli Usa sarebbe con la catena commerciale Walmart.

Nel 2016 la società ha in corso investimenti per 11 milioni per nuove linee di pasta corta, nuovi sili, linee di confezionamento e imballi. Le novità di prodotto di quest’anno fanno riferimento a 4

</span></figure></a> <strong>Giuseppe Ferro, ad di La Molisana</strong>
Giuseppe Ferro, ad di La Molisana

.

nuovi formati di spaghetto quadrato, un pack in cellophane di semola di grano duro e grano duro per pizza, una semola integrale di grano duro e una nuova linea di gluten free (presentata a Cibus).

Nel 2015 il fatturato aggregato di La Molisana e le Semolerie ha raggiunto un aggregato di 151 milioni. In crescita del 18% per La Molisana con un +30% all’estero. La quota di mercato dichiarata è del 4,5% a valore e del 4% a volume. Per il 2016 Ferro stima 180 milioni di ricavi.