Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
anteprime2017

Anteprime 2017 del vino toscano, le vendite superano il miliardo

Le vendite vanno oltre il miliardo di euro il fatturato: i sedici Consorzi di tutela del vino toscano hanno presentato alla Fortezza da Basso le Anteprime 2017 in un evento organizzato da Regione Toscana.

Con un aumento del 55% del fatturato rispetto a dieci anni fa e un’alta propensione all’export, le aziende che producono vini toscani Dop rappresentano un motore di crescita del territorio.  «L’export dei vini toscani di qualità – ha sottolineato l’assessore regionale all’agricoltura Marco Remaschi – non accenna ad arrestarsi, segnando per la prima volta una crescita costante per tre anni di fila. Le esportazioni di vini toscani Dop (Doc/Docg) nel 2016 hanno, infatti, raggiunto la cifra di 586 milioni, segnando un incremento del 2,05% rispetto al 2015 e del 10,4% sul 2014».

Tra i Paesi che nel 2016 hanno aumentato gli acqusiti di vini toscani sono gli Stati Uniti (139 milioni di euro di export), la Germania (62 milioni), il Canada (34 milioni), il Regno Unito (25 milioni) e la Svizzera con 21 milioni. E non si tratta solo di “rosso”. Infatti, l’export dei bianchi Dop è aumento del 12% sull’anno precedente, con una domanda crescente dall’Asia, come dimostrano i casi di Hong Kong, diventato terzo mercato di destinazione con 1,7 milioni di euro, e del Giappone (0,8 milioni di euro).