Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
valledegliorti

Nestlé vende alla tedesca Frosta il brand dei surgelati La valle degli orti

Dopo tanti rumor, Nestlé ha raggiunto l’intesa con la tedesca Frosta, quotata alla Borsa di Francoforte, per la cessione del ramo d’azienda relativo ai marchi di prodotti surgelati La Valle Degli Orti, Mare Fresco e Surgela.
Nestlé ha individuato nel gruppo tedesco, attivo nel surgelato in Italia dal 1989, l’azienda per rilevare il ramo d’azienda. Nessun dettaglio sul valore della transazione è stato fornito dalle parti. Le produzione venivano effettuate nello stabilimento di Benevento, l’hub internazionale dedicato alle pizze surgelate a marchio Buitoni.

Il mercato
Perchè Nestlé ha veduto? L’azienda non lo dice, ma presumibilmente perchè non c’era performance.  Nel mercato dei surgelati, Findus è leader, nel 2016, con una quota di mercato (rilevata da Iri) del 21,6%, seguita da Orogel, 8,2%, e Nestlé, 6,7%; le marche private, nell’insieme, controllano il 35,7% del mercato.
Nei vegetali, il quartetto è confermato con Findus al 21,1%, Orogel al 13% e Nestlé al 5,7%; le private label detengono un robusto 40%, di cui un quarto sarebbe fornito da Orogel.
Negli ultimi anni i due player forti sono stati le private label e Orogel che hanno rosicchiato 1-1,5 punti l’anno.