Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
pugliese

eCommerce e food: per Conad e Coop è un fenomeno sopravvalutato

L’eCommerce nel food? “Stravolgerà alcune categorie, ma non può sostituire l’esperienza del negozio fisico. Per noi è un fenomeno marginale, interesserà più l’industria”: così Francesco Pugliese (nella foto con Cristina Alfieri), ad di Conad, a Linkontro di Nielsen a Forte Village in Sardegna.

E poi ancora Pugliese: “Noi puntiamo su un legame più stretto con il consumatore.  Su una relazione più intensa. E questo spiega anche il senso de Il Grande Viaggio, un lungo percorso nelle realtà in cui operiamo e che vuole proprio realizzare la filosofia di Conad”. Dichiarazioni a parte, il top manager ha avviato, in un centinaio di punti vendita del Centro Italia, le consegne a domicilio e il click & collect.

Sull’eCommerce Marco Pedroni, presidente di Coop Italia, è meno categorico ma con convinzioni tecniche precise: “L’eCommerce oggi rappresenta poco più dell’1% del grocery (622 milioni nel 2016 secondo Nielsen ndr) ma il consumatore lo percepisce come un fenomeno molto superiore alla reale consistenza. Amazon, che ha perso soldi per molti anni, presto sarà chiamato a realizzare un sistema di stoccaggio delle merci “fisico”, e a districarsi. Ma chi sono in Italia gli specialisti della logistica?”.