Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
colussiangelo

Cassa depositi e prestiti concede 20 milioni a Colussi per due stabilimenti

Cassa depositi e prestiti ha concesso un finanziamento di 20 milioni al gruppo Colussi.
I fondi serviranno ad accelerare lo sviluppo dell’azienda dell’alimentare di Angelo Colussi (nella foto) con  investimenti per il rinnovo tecnologico, l’incremento dell’efficienza energetica e la sicurezza ambientale dei siti industriali di Fossano, nel Cuneese, e Tavarnelle Val di Pesa, Firenze.

Lo scorso dicembre la produzione di Pasta Agnesi dello stabilimento storico di Imperia e stata trasferita a Fossano, nel Cuneese. Colussi ha investito circa 10 milioni per dotarlo delle tecnologie produttive e di nuove linee. La marca però risente di un mercato interno in caduta e ha perso quote di mercato.

Peraltro negli scorsi mesi Colussi ha riacquistato da Simest la partecipazione nella holding russa Ao Colussi Rus per 13,5 milioni. 8,5 milioni sono stati liquidati lo scorso dicembre e il resto a giugno.
Grazie all’operazione con Cdp, Colussi introdurrà innovazioni sulle linee produttive bakery, biscotti e pasta. Il portafoglio aziendale comprende i marchi Colussi, Misura, Agnesi, Flora, Sapori 1832.